Ricetta per fare il sapone all’olio di oliva a casa

Il sapone all’olio d’oliva è uno dei migliori saponi perché è un sapone vivo che matura nel tempo e migliora sempre di più con il passare degli anni. Gli Egiziani e i Fenici lo chiamavano oro colato.

INGREDIENTI:

  • 1 chilo di olio di oliva (ATTENZIONE: l’olio è più leggere dell’acqua, quindi 1 chilo di olio di oliva è più di 1 litro)
  • 128 grammi di soda caustica
  • 300 grammi di acqua
  • uno stampo per inserire il sapone (possiamo realizzarlo noi utilizzando una scatola foderata con la carta forno, oppure usare una vaschetta di plastica da gelato)

Se vuoi un profumo diverso da quello dell’olio di oliva puoi aggiungere al tuo sapone uno degli ingredienti che ti suggerisco qui di seguito (la quantità è a libera scelta, in base all’intensità del profumo che vuoi ottenere):

  • il succo di limone/melograno
  • talco

ATTENZIONE CONSIGLI IMPORTANTI:

  • durante la preparazione del sapone usare occhiali protettivi e guanti in lattice;
  • realizzare sempre 1kg di sapone ad ogni preparazione, se vuoi 2kg di sapone ti consiglio di fare due composti da 1kg l’uno. Questo perché il tempo di mescolamento del composto da 2kg (o superiore) è più lungo rispetto a quello da 1kg.

1- Mescolare l’acqua e la soda caustica fino a quando l’acqua diventa trasparente

Prima:

Dopo:

2- Versare lentamente l’olio all’interno del recipiente con acqua e soda, nel frattempo continuare a mescolare piano.

3 – Quando abbiamo finito di versare l’olio possiamo aggiungere eventuali profumi

(succo di limone o talco, ecc..)Se vuoi un profumo diverso da quello dell’olio di oliva puoi aggiungere al tuo sapone uno degli ingredienti che ti suggerisco qui di seguito (la quantità è a libera scelta, in base all’intensità del profumo che vuoi ottenere):

  • il succo di limone/melograno
  • talco

4 – Mescolare energicamente fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Prima:

 

Dopo:

 

5 – Versare il composto all’interno dello stampo

6 – Coprire lo stampo con la pellicola da cucina e poi con un panno, fatto questo aspettiamo 48 ore.

7 – Estrarre il sapone dallo stampo e tagliarlo con un coltello dalla lama sottile

Benefici del sapone all’olio di oliva:

L’olio d’oliva, già allo stato puro, è un detergente nutriente, emolliente, antiossidante, curativo della pelle e antiradicale, in quanto contiene fenoli, acido linoleico, sali di sodio, vitamina E, caroteni e alcoli.

Il sapone contenente olio di oliva è l’ideale per la cosmesi in quanto deterge, nutre, cura, ammorbidisce la pelle che può traspirare e la protegge, rivestendola di un velo protettivo; inoltre non contiene tensioattivi quindi è antiossidante e antiradicale.

8 – Mettiamo i pezzi di sapone su un vassoio e li lasciamo  stagionare per 40 giorni in un luogo asciutto

Ecco realizzato il tuo sapore all’olio di oliva